Ministero dell'Istruzione e del Merito

Seguici su:

Le scatole di Natale nella Scuola Primaria “E. Mattei”

Anche la Scuola Primaria ”E. Mattei” di Casalbordino ha aderito all’iniziativa “Le scatole del Natale”.

Abbiamo pensato di partecipare perché crediamo che la scuola debba promuovere queste attività affinché i cittadini del domani abbiano un occhio di riguardo nei confronti di chi ha bisogno, di chi è in difficoltà, senza girarsi dall’altra parte.

Nel triste periodo che stiamo attraversando, far vivere ai bambini la gioia del donare a chi è in situazione di necessità, è molto importante.

Donare, infatti, rende felici chi riceve, ma anche chi dona.

Le famiglie hanno accolto con entusiasmo la proposta e hanno riempito le scatole con qualcosa di buono, qualcosa di caldo, qualcosa per il passatempo e qualcosa per la bellezza.

I bambini hanno completato il dono con un biglietto di auguri e hanno specificato il destinatario: uomo, donna, bambino/a

Quotidianamente, a scuola, abbiamo visto arrivare bambini con pacchetti colorati, preparati con cura e, soprattutto, con tanto amore.

“Quest’anno siamo noi Babbo Natale!” Hanno esclamato alcuni, con orgoglio.

Con i pacchi, abbiamo realizzato, insieme, nell’atrio della scuola “l’albero della solidarietà”.

La Protezione Civile “Madonna dell’Assunta” di Casalbordino, martedì 22 dicembre, ha prelevato tutti i nostri doni per consegnarli a chi ne ha bisogno.

Un grazie di cuore alle famiglie e alla Protezione Civile “Madonna dell’Assunta” di Casalbordino che accolgono sempre le proposte della scuola.

“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare” Madre Teresa Di Calcutta

Tutto è stato svolto nella massima sicurezza e secondo il Protocollo COVID che abbiamo adottato.

Il Convitto annesso all’Istituto Tecnico “C. Ridolfi” è un luogo di formazione umana, civile e culturale.

I servizi convittuali agevolano gli allievi la cui pendolarità risulterebbe gravosa ai fini di una regolare frequenza didattica. Il Convitto ospita fino a 100 ragazzi dal lunedì mattina fino al termine delle lezioni del venerdì.

I Docenti del Personale Educativo seguono gli alunni in ogni momento della giornata:

  • Affiancandoli nelle attività di studio (tutti i pomeriggi dalle ore 16,00 alle 17,15 e dalle ore 18,15 alle 19,15)
  • Promuovendo ed organizzando iniziative per il tempo libero a carattere culturale e ricreativo
  • Fornendo assistenza nelle ore notturne
  • Mantenendo contatti di collaborazione con i docenti dell’Agrario raccordandosi costantemente con le famiglie degli alunni.

Per i convittori che arrivano alla stazione ferroviaria di Casalbordino, l’Istituto Tecnico Agrario mette a disposizione il lunedì mattina, per l’inizio delle lezioni, e il venerdì, al termine delle lezioni per il ritorno a casa, un servizio di trasporto interno.

Il Convitto dispone di aree idonee per le attività ricreative e per le attività all’aperto, con organizzazione e partecipazione a tornei di calcio tra convitti e di calcetto con la possibilità di frequentare palestra e/o altre discipline sportive.

Dal lunedì al venerdì viene erogato il SERVIZIO MENSA con pasti preparati in sede dal personale interno dell’Istituto, cuochi e inservienti, presso la mensa del convitto.

Skip to content